Home Latina e provincia SOCIALE, DUE MILIONI E MEZZO PER I CENTRI ANZIANI DEL LAZIO

SOCIALE, DUE MILIONI E MEZZO PER I CENTRI ANZIANI DEL LAZIO

La Regione ha reperito nuove risorse per sostenere l’attività dei centri anziani del Lazio. Il progetto in questione, denominato “Progetto TE – Terza Età” destina finanziamenti alle strutture che si occupano di anziani considerandoli luoghi di aggregazione che creano comunità, allontanano dall’isolamento e della solitudine.

Le risorse messe a disposizione ammontano complessivamente e 2,5 milioni di euro, recuperati grazie all’efficientamento del Bilancio 2017, che serviranno a finanziare 300 centri anziani, attivi nella Regione o nelle Residenze sociali per anziani.

In una fase storica in cui si assiste all’incremento di fragilità, disuguaglianze, povertà, l’amministrazione regionale continua ad avere una forte sensibilità sociale e prosegue nella costruzione di una sistema di assistenza alle fasce più deboli della popolazione, quelle maggiormente indifese quali appunto gli anziani.

Nei cinque anni di governo la Giunta Zingaretti ha finanziato oltre 600 progetti e gli ultimi 45, i vincitori del Bando Solidarietà 2017, hanno consentito l’attivazione di ben 77 servizi per il contrasto alla povertà estrema. Molti di loro sono espressamente rivolti alle persone anziane, sia attraverso i pronto soccorso sociali, sia con i servizi di assistenza domiciliare.