Parte da Roccagorga la campagna elettorale di Carla Amici. Il sindaco del Pd in corsa per il bis di Zingaretti

Autostrada Roma Latina: Zingaretti insiste, Liberi e Uguali si piega: “Si va avanti”

Tra i candidati del Partito democratico che ambiscono ad occupare uno scranno nel consiglio regionale del Lazio c’è anche un sindaco pontino. Si chiama Carla Amici, primo cittadino di Roccagorga, che vuole mettere la sua esperienza politica e amministrativa maturata in collina e nella pianura pontina al servizio di tutti i comuni del Lazio. Una sfida importante che la vede impegnata da Aprilia a Minturno, sostenendo la rielezione del governatore uscente Nicola Zingaretti. Amici si dichiara della politica del fare, e per questa corsa viaggia con una valigia piena di passione e competenza. Uno slogan per tutti: “Da sindaco della comunità a risorsa per tutti i Comuni del Lazio”.

Il sindaco-candidato si presenta agli elettori della provincia di Latina, per le elezioni regionali del 4 marzo 2018, partendo proprio da Roccagorga. L’appuntamento è per sabato 20 gennaio, alle 17,30, presso il teatro comunale del piccolo centro lepino. La candidata del Partito democratico avrà occasione di illustrare in anteprima ai suoi concittadini il programma per il quale ha deciso di ampliare il suo impegno politico e amministrativo. Al termine avrà luogo, in un locale vicino al teatro, il taglio del nastro della sede del comitato elettorale di Roccagorga a sostegno di Carla Amici. Inizierà così, in questo fine settimana, la sua campagna elettorale. La presentazione a Roccagorga è la prima di 33 tappe, pari al numero dei comuni pontini. Un inizio “in casa” per orgoglio lepino.

Fonte: latinacorriere.it